Translate
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto
Kitrinos su
ebay kitrinos




Previsioni Meteo

Posts Tagged ‘Feijoa’

Feijoe-(Acca Sellowiana) in vendita!

martedì, ottobre 11th, 2011

Feijoe-(Acca Sellowiana) in vendita!

Da oggi, 11 ottobre 2011, tornano in vendita su ebay le nostre Feijoe!

kitrinos_feijoa_feijoe

Anche quest’anno il prezzo è eccezionale!

Solo 2.00 EUR/Kg

Si torna a vendere!

giovedì, ottobre 14th, 2010

Si torna a vendere!

ebay kitrinos

Dal 13 ottobre 2010 ricomincia la stagione di vendita di Kìtrinos!

Si comincia con il carbone di legna artigianale in pacchi da 10 Kg a prezzi bassissimi!

Inoltre offriamo le genuine ed esotiche Feijoe (Acca sellowiana)

Controllate prezzi e condizioni d’acquisto sulla pagina Ebay di Kìtrinos.

__

__

A presto grosse novità!

Altri Prodotti

sabato, novembre 21st, 2009

Altri Prodotti

Oltre agli agrumi disponiamo di altri prodotti altrettanto naturali e genuini!.

Da noi troverete:

Fortunella/Kumquat, Feijoa (Acca Sellowiana), Foglie di Limone, Terriccio Vulcanico, Carbone di legna

Date un’occhiata qui sotto per saperne di più!


Foto

Nome

Descrizione

fortunella - kumquat

Fortunella o Kumquat

La Fortunella, detto anche comunemente kumquat o mandarino cinese è un genere di piccoli alberi da frutto appartenente alla famiglia delle Rutacee. Il suo frutto ricorda, in piccolo, quelli delle piante del genere affine Citrus, con cui a volte viene incrociato per generare nuove specie. Si presenta in forma cespugliosa o come piccolo albero sempreverde. L’albero differisce dalle specie di Citrus dal fatto che durante l’inverno entra in un periodo di letargo in cui non mette più nuove gemme o getti.
Il frutto del kumquat sembra una miniatura ovale e lunga dell’arancia. Viene prodotto generalmente dal tardo novembre fino a febbraio ed è commestibile e usato per la preparazione di marmellate e canditi. La consistenza sottile e il gusto delicato della buccia consente di mangiare il frutto senza sbucciarlo.
Il kumquat, come suggerito dallo stesso nome comune, è originario della Cina (XII sec.), a lungo coltivato in Giappone, fu introdotto in Europa nel 1846. Originariamente fu classificato sotto il genere Citrus, e venne poi spostato nel genere Fortunella nel 1915.

Feijoa_Acca Sellowiana

Feijoa

(Acca Sellowiana)

L’Acca Sellowiana, meglio nota come Feijoa, è un arbusto sempreverde alto tra 1 e 7 m, originario degli altipiani del Brasile meridionale, parte della Colombia, Uruguay e il nord dell’Argentina.  Appartiene alla famiglia delle Mirtacee. Le foglie scure, lucide, spesse, ellittiche, sono lunghe circa 5 cm. I fiori, grandi, rosacei, hanno numerosi stami rossi molto vistosi.I fiori possono essere utilizzati per insalate o fatti sciogliere sulla lingua. I frutti di Acca sellowiana, gialli all’interno e con una scorza verde, grandi come prugne, ovali o piriformi, sono commestibili. Il sapore della polpa, morbida, è stato giudicato a metà tra l’ananas e la fragola. La maturazione del frutto avviene (in funzione alla stagione meteorologica) nei mesi di settembre e ottobre. Quando raggiungono la maturazione, i frutti si staccano dall’albero e cadono, questo è il momento ideale per mangiarli dopo averli sbucciati con un coltello (come le mele). Una volta raccolti, è consigliato tenerli in un luogo fresco, ma non troppo o marcirà come avviene per le banane, entro 5/6 gg. max.

foglie di limone

Foglie di Limone

Oltre al frutto, dell’albero di Limone si può utilizzare in cucina anche la foglia. E’ usata sopratutto nella Sicilia Orientale per preparare delle gustose polpette. Queste ultime vengono interamente avvolte tra due foglie e messe sulla griglia a cuocere. In tal modo l’intenso aroma della foglia si trasferisce alla carne che ottiene un sapore molto particolare ed unico.

terriccio vulcanico per piante aromatiche

Terriccio Vulcanico per Piante Aromatiche

Il terriccio proviene, come tutti i prodotti Kìtrinos, dalla campagna siciliana alle pendici dell’Etna. E’ un terreno arricchito di nutrienti dalle numerose eruzioni vulcaniche succedutesi nei secoli. Ottimo ed ideale per far crescere sui vasi del balcone le erbe aromatiche, dal basilico al prezzemolo, dalla salvia al rosmarino; ottimo anche per la coltura in vaso degli agrumi ornamentali! Il terriccio è opportunamente setacciato dalle pietre più grosse ma conserverà comunque tutto il suo contenuto di humus e sali minerali naturalmente contenuti.

carbone di legna

Carbone di legna

Il carbone di legna o carbone vegetale o carbone artificiale è un combustibile prodotto dal processo di carbonizzazione della legna, che consiste nella trasformazione di un composto organico in carbone. È un processo naturale che avviene durante la combustione della legna in presenza di poco ossigeno. La produzione del carbone vegetale avviene con una tecnica che mira a togliere la quantità corretta di ossigeno al processo di combustione della legna, in modo da evitare, da una parte, che il fuoco si spenga e, dall’altra, che il fuoco prenda vigore e bruci la catasta di legna. La tecnica più diffusa è quella della carbonaia che prevede di porre un castello di legna – fatto di legna via via più sottile – in una fossa o in uno spiazzo e ricoprirlo successivamente con uno strato di terra per impedire il contatto diretto dell’aria con la massa legnosa. Il carbone vegetale è stato usato in passato in vece del carbone fossile. Il potere calorifico del carbone vegetale è molto elevato. Un tempo utilizzato dalle famiglie come fonte di riscaldamento domestico, oggi è in vendita nei supermercati per alimentare i barbecue. Veniva utilizzato nei primi processi industriali e commerciali. Il nostro carbone è realizzato secondo l’antica tecnica da legni di castagno e quercia dall’elevato potere calorifico.

Clicca qui per sapere il prezzo di tutti i prodotti di Kìtrinos

oppure visita la pagina Ebay per conoscere le offerte attive.